Detrazione fiscale riqualificazione energrtica degli edifici

>Il decreto legge n. 63/2013 ha prorogato al 31 dicembre 2013 la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
>Inoltre, lo stesso decreto ha innalzato dal 55% al 65% la percentuale di detraibilità delle spese sostenute nel periodo che va dal 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del decreto) al 31
dicembre 2013.
>E’ prevista una maggiore durata dell’agevolazione, fino al 30 giugno 2014, per gli interventi relativi alle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio.
>Dal 1° gennaio 2014 (per i condomini dal 1° luglio 2014) l’agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale del 36% prevista per le spese di ristrutturazioni edilizie.

 

   icona_pdf  Guida Risparmio Energetico Agg_Sett_2013

 

 

ARISTON - BONGIOANNI - BIKLIM - BUDERUS - CHAFFOTEAUX - GRUPPO IMAR

PENSOTTI - RINNAI - SIME - SYLBER - VAILLANT - VIESSMANN